E ONLINE IL NUOVO SONDAGGIO DI CLICLAVORO IL FUTURO DEL LAVORO E DIGITALE
03/10/2017

Il futuro del mercato del lavoro è sempre più digitale: secondo l’Osservatorio delle Competenze Digitali ogni anno la richiesta di professioni ICT cresce mediamente del 26%, con picchi del 90% per le nuove professioni legate alla Trasformazione Digitale. La stima è che nel triennio 2016-2018 si potrebbero creare 85.000 nuovi posti di lavoro che richiedono specializzazione in ICT, a fronte di un’occupazione complessiva che potrebbe salire da qui al 2018 del 3,5% annuo e raggiungere le 624.000 unità. Eppure molte posizioni restano scoperte per mancanza di competenze digitali.

Si riportano dal sito ufficiale le due domande :

Tu, per quale di queste nuove professioni, nate con la rivoluzione digitale, vorresti acquisire competenze?

  • Il Data scientist, l’esperto di analisi dei dati
  • L’E-reputation manager, il responsabile della publicy per le aziende
  • Il Digital Pr, il public relator che lavora online

Se, invece, fai parte di quella generazione nata con il digitale, ci interessa sapere: cosa ti attrae delle aziende per cui ti candidi?

  • Il workplace environment, opinione sul modo di lavorare dell’impresa e sull’ambiente lavorativo offerto;
  • La social responsibility, l’impegno dell’azienda in ambito sociale, etico e ambientale;
  • La retribuzione e la crescita nel tempo .

Partecipa al sondaggio: vai alla pagina dedicata e vota ! Il lavoro cambia, prendi parte al cambiamento.

 

Non conosci le nuove professioni digitali? Leggi l’approfondimento di Cliclavoro e scopri se qual è quella che fa per te!