Via libera agli incentivi previsti da Resto al Sud agli under 46 e ai professionisti.
25/11/2019

Entra in vigore l’8 dicembre 2019 il D.M. n. 134/2019 che modifica il regolamento relativo alla misura incentivante “Resto al Sud”. Si estende l’incentivo ai soggetti di età compresa tra 18 e 45 anni e ai soggetti iscritti agli ordini o collegi professionali nonché gli esercenti professioni non organizzate in ordini o collegi.

Resto al Sud finanzia l’avvio di progetti imprenditoriali nelle regioni Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata, Campania, Calabria, Sicilia e Sardegna.

La misura copre il 100% delle spese fino ad un massimo di € 50.000,00. Nel caso in cui l’istanza sia presentata da più soggetti già costituiti o che intendono costituirsi in forma societaria, l’importo massimo erogabile è pari a 50.000 euro per ciascun socio, fino ad un ammontare massimo di 200.000 euro.

Richiedi info

Da.Dif. Consulting S.r.l. | Copyright © 2019 Tutti i diritti sono riservati | Realizzato da NapoliWeb S.r.l. Web Agency Napoli