DIGITAMI VOUCHER DIGITALIZZAZIONE
Opportunità - 12/12/2017

Grazie al Voucher Digitalizzazione introdotto dal Ministero dello Sviluppo Economico (MISE), ogni azienda può accedere alle agevolazioni a fondo perduto per un importo pari al 50% delle spese sostenute, fino a un massimo 10.000 euro per finanziare l’acquisto di:

  • Hardware, software e servizi di consulenza specialistica
  • Spese di attivazione del servizio per la connettività sostenute una tantum
  • Spese relative all'acquisto e all'attivazione di decoder e parabole per il collegamento alla rete internet
  • Spese per la partecipazione a corsi e per l'acquisizione di servizi di formazione qualificata

Le domande potranno essere inviate a partire dal  30 gennaio 2018.

Per l’invio della domanda sono necessari:

  • Visura camerale aggiornata dell’azienda
  • Documento di identità del legale rappresentante
  • Kit di firma digitale
  • Pec aziendale
  • Informazioni sul numero di dipendenti impiegati e sulla localizzazione dell’unità produttiva aziendale
  • Tipologia e descrizione del/i bene/i che si intendono acquistare e del loro prezzo escluso IVA. (Per la progettazione della domanda sono sufficienti anche dei semplici preventivi).

Il voucher, del valore pari al 50% delle spese sostenute, sarà erogato all’impresa che avrà presentato correttamente la domanda previa presentazione delle fatture quietanzate di acquisto dei beni oggetto dell’investimento.

DA.DIF. Consulting Srl, offre il servizio di assistenza alle imprese, in tutte le fasi previste dall’avviso, fino alla rendicontazione finale del progetto.